Gruppo “Incontro”

Nato come “Gruppo Giovani Consorti”, il “Gruppo Incontro” è stato così ribattezzato nel 2002, a significarne la progressiva apertura a tutti quelli che dopo uno o più periodi vissuti all’estero si ritrovano alle prese con le “avventure” e le peripezie quotidiane della vita a Roma.

Esso è ormai un appuntamento fisso per molte di noi, piacevole momento di incontro ed occasione per nuove amicizie e, soprattutto, luogo di condivisione di esperienze, consigli e “dritte”, particolarmente utile per le consorti non romane o straniere e per tutte coloro che vivono la Capitale come una “nuova sede”. Nel “Gruppo Incontro” è inoltre  possibile aggiornarsi sulle attività dell’ACDMAE, trovare risposta a quesiti di vario genere e conoscere i prossimi appuntamenti dell’associazione.

Il gruppo si riunisce ogni mese per una colazione al circolo del Ministero degli Esteri. L’appuntamento viene comunicato via e-mail; per chi non è ancora nella mailing lista basta chiamare l’ufficio ACDMAE.

Le attività del gruppo prevedono:

Incontri mensili:
Una colazione mensile, al Gazebo del Circolo del MAE, aperta a tutti, anche non soci dell’ACDMAE, permette di conoscersi, di socializzare, di discutere su tematiche relative alla vita al seguito del dipendente del MAE e di cercare insieme soluzioni ad alcuni problemi.
Formazione:
Preparazione ad una nuova sede:
vengono fornite informazioni pratiche prima della partenza per una nuova sede, organizzati incontri con soci che hanno già vissuto le stesse esperienze e distribuiti i “Come e Dove” che contengono informazioni utili sui paesi di destinazione. La conferenza “Pre-Posting” – una volta all’anno – fornisce informazioni pratiche su assicurazioni, trasloco, sicurezza, ecc.
Rappresentanza: soci con lunga esperienza di “carriera” danno suggerimenti su comportamenti e su regole da seguire per dare un valido aiuto e fiancheggiare con efficacia il proprio consorte nello svolgimento dei suoi doveri di rappresentanza.

Letture e conservazioni in spagnolo

Il gruppo “Letture e conversazioni in spagnolo” propone incontri mensili per la lettura di libri in spagnolo, con la scelta di testi che cercano sempre di mantenere una giusta rappresentazione geografica dei paesi dove lo spagnolo è lingua ufficiale.

Gli incontri si svolgono presso il Circo degli Affari Esteri e sono occasione per solidificare rapporti di amicizia ed intraprendere nuove conoscenze scambiando pensieri e punti di vista nati dalla lettura dei testi.

Le proposte per il prossimo anno 2019-2020 sono le seguenti:

  • Doña Perfecta
    Benito Pérez Galdós, España
  • El vuelo de la reina
    Tomás Eloy Martínez, Argentina
  • Formas de volver a casa
    Alejandro Andrés Zambra, Chile
  • Memorias de mamá Blanca
    Teresa de la Parra, Venezuela
  • La hora azul
    Alonso Cueto, Perú
  • Muerte súbita
    Alvaro Enrique, México
  • Lazarillo de Tormes
    Anónimo, España
  • El ruido de las cosas al caer
    Juan Gabriel Vásquez, Colombia
  • La ciudad de los prodigios
    Eduardo Mendoza, España
  • La noche detenida
    Javier Reverte, España